Post

12/2/2017 SCM a BARCELLONA e VERONA

15/02/2017 Nr. di visite: 436  Nr. di immagini: 5 Autore: Jessica

Immagini associate

Una stupenda domenica è stata trascorsa da tanti Sportclubbi che hanno partecipato alle bellissime mezze maratone di Barcellona e di Verona, due tra le più importarti manifestazioni del calendario internazionale.

Partecipatissima la "Mitja Marato’ de Barcelona", nata per il desiderio di partecipare di alcuni Sportclubbi, poi inserita nel calendario annuale associativo, ha trovato una significativa adesione, ben diciannove gli atleti SCM iscritti, accompagnati nella trasferta spagnola da tanti amici e familiari.
La trasferta fuori confine ha sempre il suo fascino, e viene vissuta con un entusiasmo particolare che si trasmette a tutto il gruppo dei partecipanti, creando un clima di forte aggregazione sportiva e di amicizia che genera le basi per vivere delle esperienze e momenti indimenticabili.
Oltre a tantissimo divertimento non sono mancate alcune soddisfazioni sportive, Andrea Carruba copre la distanza con un ottimo 1.24’20”, grande Pino Roscio PBT 1.30’17”, buono il tempo di Davide Biggiogero 1.33’42” e di Sergio Ravera 1.34’16”, Andrea Rubino, Gianfranco Vaccaro, Paolo Lopinto, Carlo Angerillo tutti sotto 1.40’00”, e bene tutti gli altri partecipanti che hanno chiuso con tanta soddisfazione la corsa.
Dopo le fatiche della corsa ritrovo presso Suquet de L’almirall, tipico ristorante spagnolo, dove reintegrando le energie con paella e tanta Cerveza si è discusso della manifestazione in completa rilassatezza e serenità.

Buona la partecipazione alla manifestazione di Verona “10° Giulietta&Romeo Half Marathon” e anche nella affascinante città scaligera, non sono mancate le soddisfazioni di Matteo Rossini che chiude la distanza in 1.36’35” e Gigio Ajelli in 1.37’01”, bene nella mezza Maurizio Piva e tutti i partecipanti alla staffetta in due frazioni.

Oltre a complimentarsi con tutti gli atleti, un ringraziamento agli amici e familiari che hanno partecipato alle trasferte con SCM, condividendo un week-end di grande sport e amicizia.